Yeqela kokuqukethwe

EX ASILO INFANTILE DON LUIGI BELLOTTI (2)

Ifulethi lonke ibungazwe ngu-Anna
Izivakashi ezingu- 4ikamelo lokulala 1imibhede engu-2Igumbi lokugezela elilodwa
Ikhaya lonke
Ifulethi izoba ngeyakho wedwa.
Ukuhlanza Okwenziwe Ngcono
Lo mbungazi uzibophezele enqubweni yokuhlanza ethuthukisiwe yezinyathelo ezingu-5 ye-Airbnb.
Ukuzingenela
Zingenise ngekhiphedi.
U-Anna Ungumbungazi ovelele
Ababungazi Abahamba Phambili banesipiliyoni, ababungazi bezinga eliphezulu abazinikele ekuphatheni izivakashi ngendlela ekhethekile.
Al centro di Dagnente, minuscola frazione di Arona sulle colline del Vergante, il lago di fronte e alle spalle i boschi e le montagne, si trova l'Asilo Infantile don Luigi Bellotti. Una casa in pietra realizzata alla fine del '700, il cui restauro è stato completato nel 2017, perfetta per chi cerca pace e tranquillità, ma anche base ideale per visitare i laghi Maggiore e d'Orta e le valli d'Ossola, Formazza e altri luoghi di interesse culturale e naturalistico.

Indawo
L'Ex Asilo Infantile don Luigi Bellotti o asilo vecchio, come lo chiamano i Dagnentesi è una costruzione in pietra, realizzata presumibilmente alla fine del '700 come casa di famiglia, e donata, per lascito testamentario alla fine dell'800, dall'allora parroco al paese perché fosse trasformata in asilo infantile. Funzione che ha svolto fino ai primi anni '50 del secolo scorso, poi è stato trasformata in abitazioni e in fine abbandonata. Sottoposto al vincolo dalla Sopraintendenza ai beni architettonici è stata restaurata, utilizzando le più recenti tecniche e materiali della bioedilizia, con l'obiettivo di restituirle, per quanto possibile l'aspetto originario. Il piccolo appartamento ricavato al secondo piano, può ospitare 4 persone ed è composto da 2 stanze: un soggiorno con divano letto (trasformabile in 2 letti singoli) e cucina, completamente attrezzata. Una camera con un letto matrimoniale e un bagno con doccia (biancheria da letto e da bagno sono a disposizione). Dal balconcino del soggiorno si gode una bellissima vista del lago e delle montagne. A disposizione è anche il giardino interno con portico, tavolini, sdraio e lettini.
La parola ASILO significa rifugio o ricovero ed è forse, anche se inconsciamente, proprio dal significato della parola che è nato il pensiero che ha guidato il restauro dell'edificio. Il desiderio di farne un luogo che accolga, un posto dove trovare pace e tranquillità, nel quale sostare per fuggire dallo stress, dall'ansia, dalla frenesia del lavoro e della vita cittadina, per immergersi nella natura e nella bellezza a pochi chilometri da Milano.
L'Asilo si trova a Dagnente, frazione del comune di Arona, sulle colline del Vergante a 400 m slm, descritta nelle sue liriche dal deputato del Regno d’Italia Felice Cavallotti, garibaldino e leader alla metà dell'800, dell’estrema sinistra, fu poeta, drammaturgo e grande spadaccino le sue spoglie riposano nel piccolo cimitero del paese che ospita anche il monumento eretto in suo onore e realizzato ad opera di Troubetskoj e di Conconi. Dalla chiesa del paese, dedicata a San Giovanni Battista, è possibile godere di un panorama spettacolare che spazia dalle montagne del Locarnese (CH) al fiume Ticino.
A breve distanza dal paese si trovano la cittadina di Arona (4 km), con il bel centro storico, il lungo lago e la rocca borromea, luogo natale di San Carlo Borromeo, del quale a circa 2 km si trova la gigantesca statua in bronzo conosciuta come il Sancarlon. A pochi km dal centro di Arona, nella frazione di Mecurago si segnala il Parco dei Lagoni, territorio già abitato nell'età del bronzo, come testimoniato da numerosi reperti qui rinvenuti e conservati al museo archeologico di Torino. Il Parco caratterizzato da fitti boschi di latifoglie, piccoli specchi d'acqua e torbiere è meta ideale per facili passeggiate a piedi, in bicicletta o a cavallo. Da Arona con una breve traversata in battello è possibile raggiungere Angera e la sua bellissima rocca, che ospita l’interessate museo delle Bambole e anche l'eremo di Santa Caterina del Sasso.
A 10 km la cittadina di Stresa da cui in battello si possono raggiungere le isole Borromee (Madre, Bella e Pescatori) e in funicolare salire sulla cima del Mottarone (piccola e graziosa stazione sciistica). Proseguendo lungo la statale del Sempione si incontrano la città di Verbania (molto frequentato il mercato del sabato) e i paesi di Cannero Riviera, con le rovine delle duecentesche fortificazioni dei Malpaga, e di Cannobbio con in magnifico orrido di sant'Anna. Nei dintorni si trovano numerose ville alcune delle quali aperte a pubblico vantano magnifici giardini storici come: Villa Pallavicini, Villa Taranto e Villa Anelli.
Facilmente raggiungibile (10 km circa) anche il lago d'Orta con i bellissimi paesi di Orta, con l'affascinante isola di San Giulio e il sacro monte, e Legro il paese dipinto.
Per gli amanti della montagna e delle passeggiate sono raggiungibili in giornata: le cascate del Toce in val Formazza, l'Alpe Devero e l'Alpe Veglia in Val d'Ossola, la Val Grande, parco nazionale dal 1992 è la più grande area selvaggia d'Europa, la val Vigezzo con il paese di Santa Maria Maggiore, la valle Strona con il villaggio Walser di Campello Monti (abitato solo nei mesi estivi) e famosa per la lavorazione del legno, e la valle Antrona con i suoi 6 incontaminati laghetti alpini.
Per gli amanti della montagna e delle passeggiate sono raggiungibili in giornata: le cascate del Toce in val Formazza, l'Alpe Devero e l'Alpe Veglia in Val d'Ossola, la Val Grande, parco nazionale dal 1992 è la più grande area selvaggia d'Europa, la val Vigezzo con il paese di Santa Maria Maggiore, la valle Strona con il villaggio Walser di Campello Monti (abitato solo nei mesi estivi) e famosa per la lavorazione del legno, e la valle Antrona con i suoi 6 incontaminati laghetti alpini.
Dagnente è collegato con Arona e con altri paesi del Vergante da un servizio di autobus (prospetto degli orari disponibile in casa), le cui corse però non sono troppo frequenti.
Per visitare il Lago Maggiore il mezzo più comodo è certamente l'auto.
Dall'aeroporto di Milano Linate è possibile raggiungere Arona con il treno partendo dalle stazioni Centrale e Garibaldi (raggiungibili con i bus ATM), mentre dall'aeroporto di Malpensa sono disponibili compagnie di minibus privati.

Amalungiselelo ezindawo zokulala

Ikamelo lokulala 1
umbhede oyidabulu engu- 1
Izindawo ezivamile
1 umbhede wosofa, 1 umbhede wosana

Amasevisi

Ikhishi
I-Wifi
Ukupaka emugwaqweni kwamahhala
Izilwane ezifuyiwe zivunyelwe
I-TV
I-Patio noma i-balcony
Igceke elingemuva
Ukwehliswa kwemithwalo kuvunyelwe
Pakisha bese ugcwala is'ganga/umbhede wosana
Isihlalo esiphakeme

Khetha usuku lokungena

Faka izinsuku zohambo lwakho ukuthola inani eliqondile
Ngena
Faka usuku
Isikhathi sokuphuma
Faka usuku

4.99 out of 5 stars from 95 reviews

Inhlanzeko
Ukunemba
Ezokuxhumana
Indawo
Ngena
Inani

Indawo

Dagnente, Piemonte, i-Italy

Ibungazwe ngu-Anna

Ujoyine ngo-Okthoba 2014
  • Ukubukeza okungu-183
  • Ubuwena buqinisekisiwe
  • Umbungazi ovelele
Mi chiamo Anna, sono un agronomo con la passione del cibo: produrlo e cucinarlo. Ho studiato agraria sognando di sconfiggere la fame nel mondo (ero giovane e sono una sognatrice) per ora sono riuscita solo a fronteggiare l'incontenibile appetito di amici e parenti. Amo viaggiare, leggere, cucinare e coltivare l'orto. Mi piace andare al cinema, prediligendo i film così detti impegnati, e a teatro. Socializzo con facilità e chiacchiero volentieri, ma non sono una presenzialista. Volentieri posso fornire ai miei ospiti aiuto ed indicazioni, ma senza esagerare. Non ho grande dimestichezza con le lingue, ma me la cavo con il francese e l'inglese, comunque con un po' di buona volontà e la gestualità italiana si arriva ovunque. Il mio motto: Hasta la victoria siempre . Le parole del comandante Guevara tradiscono la mia età e il mio passato, il grande sogno di un mondo più libero e solidale.
Mi chiamo Anna, sono un agronomo con la passione del cibo: produrlo e cucinarlo. Ho studiato agraria sognando di sconfiggere la fame nel mondo (ero giovane e sono una sognatrice) p…
Abasizi
  • Laura
Phakathi nokuhlala kwakho
Sarò sempre disponibile di persona o telefonicamente per gli ospiti, sia per questioni organizzative e logistiche che per fornire informazioni e suggerimenti sul territorio e le cose da fare, vedere o acquistare. Comunque sarà sempre presente Laura, una cara e storica che abita proprio di fronte all'Asilo ed essendo nativa del lago ne conosce ogni anfratto.
Sarò sempre disponibile di persona o telefonicamente per gli ospiti, sia per questioni organizzative e logistiche che per fornire informazioni e suggerimenti sul territorio e le co…
UAnna Ungumbungazi ovelele
Ababungazi Abahamba Phambili banesipiliyoni, ababungazi bezinga eliphezulu abazinikele ekuphatheni izivakashi ngendlela ekhethekile.
  • Izilimi: English, Français
  • Izinga lokuphendula: 100%
  • Isikhathi sokuphendula: kungakapheli ihora
Ukuze uvikele ukukhokha kwakho, ungalokothi uthumele imali noma uxhumane nabantu ngaphandle kwewebhusayithi ye-Airbnb noma i-app.

Izinto okufanele uzazi

Imithetho yendlu
Ngena: 14:00 - 21:00
Isikhathi sokuphuma: 10:00
Ukuzingenela nge ikhiphedi
Akubhenywa
Ayikho imicimbi noma izenzakalo
Izilwane ezifuywayo zivunyelwe
Ezempilo & ukuphepha
Uzibophezele enqubweni yokuhlanza ethuthukisiwe ye-Airbnb. Veza okwengeziwe
Iziqondiso ze-Airbnb zokuziqhelelanisa komphakathi kanye nezinye ezihlobene ne-COVID-19 ziyasebenza
Isiqwashisi se-carbon monoxide
Isiqwashisi sentuthu
Inqubomgomo yokukhansela

Hlola ezinye izinketho ezise- Dagnente namaphethelo

Ezinye izindawo zokuhlala e- Dagnente: